Competenze

Il Comitato, ai sensi dell'art. 121 del Regolamento interno per i lavori del Consiglio regionale, è organo interno permanente che opera per assicurare il miglioramento della qualità della normazione ed esercita attività di controllo sull'attuazione delle leggi e di valutazione delle politiche regionali.

E' composto da sei Consiglieri, di cui tre designati dai Gruppi di maggioranza e tre dai Gruppi di minoranza, in rappresentanza paritaria della maggioranza e dell'opposizione. Alla carica di Presidente sono eleggibili solo i Consiglieri della maggioranza mentre la minoranza designa il vice Presidente.

Obiettivo dell'attività di controllo e valutazione è quello di produrre conoscenza circa l'attuazione delle leggi e gli esiti delle politiche regionali, a supporto delle scelte legislative e dell'elaborazione delle politiche regionali per l'esercizio della funzione di controllo e degli effetti delle politiche regionali.

Per consentire l'esercizio della funzione consiliare di controllo sull'attuazione delle leggi e di valutazione delle politiche regionali il Comitato attiva tutti gli strumenti necessari per ottenere informazioni dai soggetti attuatori delle politiche regionali e dalle rappresentanze degli interessi sociali ed economici promuovendo anche lo svolgimento di missioni valutative da sottoporre all'approvazione dell'Ufficio di Presidenza.

Il Comitato esprime pareri alle commissioni in merito alla formulazione delle clausole valutative e di altre norme di rendicontazione contenute nei progetti di legge, verifica il rispetto degli obblighi informativi previsti dalle clausole valutative e dalle norme di rendicontazione in vigore ed esamina i contenuti delle relazioni inviate in ottemperanza a tali norme comunicando gli esiti dell'esame svolto alle Commissioni permanenti competenti, affida all'Ufficio Monitoraggio missioni valutative per verificare l'attuazione delle leggi e la valutazione degli effetti prodotti.

Il Comitato non ha funzioni referenti nei confronti dell'Assemblea. Le proposte ed i pareri sull'attuazione delle leggi e sulla funzione di controllo sono inviati al Presidente del Consiglio regionale. 

Composizione

Brochure